LYRIC

Io nei tuoi occhi ho cercato un po’ tutto
Per poi tornare a casa stanco e distrutto
Sono malconcio come quando ti ha lasciato lei
Che non è proprio come un lutto
Però cazzi miei
In mezzo sogno ho visto il mare
E ho detto “Lo vorrei!”
Ma poi ho capito che non c’entra nella borsa
E allora ho detto “Niente, vabbè, non mi importa”
Mi tengo le cartine, un libro, un pensiero di scorta
Io quando scrivo non ho freni
È come quando volo
È come quando dormo
Che non mi sveglio mai
È come quando fuori piove
Ed io sono già scalzo
Pronto a dettare a queste pagine i sogni che faccio
È come quando poi sparisco senza dire un cazzo
Come se fosse ancora utile urlarsi “Ti schiaccio!”
Almeno queste strane lettere arrestano il tempo
E pure tu che me le detti ma senza saperlo
Cosa facciamo intanto?
Suonano jazz all’Alto (all’Alto c’è un concerto jazz)
Andiamo a bere due birre e parliamo un po’ (magari ci becchiamo lì, ci beviamo una cosa)
Cosa facciamo intanto? (No, va meglio, va meglio dai)
Suonano jazz all’Alto (c’è un concerto jazz all’Alto stasera)
Andiamo a bere due birre e parliamo un po’ (se ti va, ci si becca lìf)

Io con quei ricci ci farei le cose più pazze
Non ho che spicci ed un gran letto
Quasi due piazze
E quando parli, sai, mi blocchi
Altro che
E se ti muovi sei uno schianto
Se ti descrivo fatico perché non trovo i termini
Se non mi scrivi mi deprimo degli attimi eterni
Dimmi di sì
È il momento giusto
So cosa mettermi
Tu a cosa metterti non ci pensare proprio
Lo sai non gioco
Qua fuori non c’è nessuno
E quindi vivo tutto nudo
Dai, scherzo, mi sembra ovvio
In questo parco qui accanto potremmo scrivere insieme un racconto
E vivere un anno in un giorno
Io non ho niente da darti a parte qualche parola
Però pare che pure quelle a volte siano oro
Ma non lo dico per illuderti
Stai buona
Le cose vanno come vanno
O no?

Added by

admin

SHARE

About "Alto"

?

Alto Track info